Cena di classe

Salgo in macchina con quello più intelligente della classe: un anno più piccolo, correggeva i professori e faceva anche festa, il genio simpatico insomma.
Chiacchieriamo del più e del meno ed ad un certo punto spinge sull’argomento relazioni.
Senza indugio gli racconto di Lei e lui mi dice che aveva sentito delle voci da altri ex compagni di classe.
Sono convinta che la prenderà bene, così all’avanguardia com’è.
C-a-z-z-a-t-a.
“io mi sforzo di capire ma…”
tagliamo corto, un’altra persona che mi delude e di  cui non me ne frega nulla, va benissimo così.

A fine serata sono con i due fighetti dell’ex classe: l’ingegnere e il muratore, due mondi “opposti” due reazioni uguali: tante risate al mio coming out.

Sono fortunata perché il resto dell’anno vivo in un ambiente diverso, in cui certe reazioni non sono contemplate.
Sono fortunata ma ogni tanto mi verrebbe da spaccare qualcosa.
A settembre voglio iniziare la boxe, voglio solo capire quanta forza ho, sfogarmi un pochino.

Advertisements

Informazioni su novantennedel90

1990
Questa voce è stata pubblicata in rage. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Cena di classe

  1. Capitato qui per caso. Tante cose in comune, ti leggerò con piacere.
    Commento all’articolo: non disperare troppo; il mondo non è tutto bello e istruito, ma di sicuro c’è una parte meravigliosa di esso che prima o poi vorrà fare la nostra conoscenza 🙂
    A rileggerci!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...